..
Team
..

Techa

 

Il centro CAMPOTECHA nasce come idea di Emilio Frick. Architetto d’interni di formazione, ha fatto esperienze nell’ambito formativo per ragazzi di scuole medie e commercio come docente, assistente di direzione e responsabile di corsi estivi.
Appassionato di Nativi Americani, riceve il nome in lingua Cheyenne da un amico anch'esso "Euroindio" (Techa è un'abbreviazione, in poche parole, Lupo).

Dal 1° giugno 2012 Techa decide di offrire un servizio di formazione in un ambiente naturale che offre molteplici occasioni reali e concrete con cui confrontarsi, come il rispetto della natura, il riciclaggio, l’energia, ecc.
Spinto dai successi di tre anni come responsabile e docente di corsi estivi per ragazzi, decide che per insegnare certe nozioni bisogna avere più costanza durante l’anno. Ecco l’idea di aprire il centro, una struttura con varie attività adattabili alle esigenze del cliente.
La passione del tiro con l’arco permette a Techa d’insegnare l’importanza della concentrazione e dell’autostima non solo nel momento del tiro, ma in qualsiasi situazione.
L’esperienza che Techa ha acquisito in Sudamerica lo ha portato inoltre ad avere un occhio di riguardo verso i viaggiatori. Il suo centro vuole infatti essere anche un punto di riferimento, un rifugio per quei lupi solitari come lui che cercano appoggio durante viaggi avventurosi.

Campotecha